Home > Ultima ora politica > San Marino. Accordo con l’Italia per la lotta contro il coronavirus

San Marino. Accordo con l’Italia per la lotta contro il coronavirus

È stato firmato ieri, giovedì 26 marzo, dal Segretario di Stato alla Sanità Roberto Ciavatta e dal Ministro della Salute Italiano Roberto Speranza, il Protocollo d’Intesa di Mutua Collaborazione nell’ambito dell’emergenza sanitaria da COVID-19 e non solo.

L’intesa riguarda il campo della salute e delle scienze mediche per la prevenzione e il contrasto al contagio da coronavirus. I punti caratterizzanti il protocollo tra la Repubblica di San Marino e quella Italiana riguardano i presidi medici, l’analisi di tamponi, la fornitura e la somministrazione di farmaci e DPI, i posti letto ordinari e di terapia intensiva, le strutture extra ospedaliere, assistenza reciproca nel rientro di cittadini e collaborazione nei rapporti con organismi internazionali nel reperimento fondi, professionalità e materiale necessari a fronteggiare l’emergenza.

Potranno dunque realizzarsi collaborazioni significative tra San Marino e i comuni italiani limitrofi, e non solo, colpiti dall’epidemia anche nell’eventualità di un peggioramento della situazione esistente.

“L’intesa – dichiara il Segretario di Stato Roberto Ciavatta – pone le basi per rinnovati rapporti di amicizia e di vicinanza tra i due Stati e per rafforzare ulteriormente la cooperazione già esistente tra i due Paesi. Si tratta di un protocollo importantissimo poichè già dai prossimi giorni potranno realizzarsi forme di collaborazione significative ed in maniera reciproca, quindi anche San Marino potrà dare un aiuto rilevante, ma anche riceverlo”. Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri On. Luca BECCARI ha espresso i più sentiti ringraziamenti al Ministro Speranza, al direttore del Ministero della Salute Dr. Ruocco al consigliere Diplomatico Jacoangeli e all’Ambasciatore di San Marino a Roma Daniela Rotondaro, per la rapidità della conclusione di questo protocollo d’intesa, dichiarandosi molto soddisfatto per una firma che rappresenta un’arma in più per fronteggiare questa emergenza sanitaria.

“Il Protocollo – dichiara il Segretario di Stato Luca Beccari -oltre a confermare le già consolidate intese sull’assistenza sanitaria tra i due Stati rappresenta un passo avanti nell’assistenza diretta, lo scambio di conoscenze e l’approvvigionamento di materiali così come formalizza l’assistenza nel dare aiuto al rimpatrio dei sammarinesi all’estero e la collaborazione reciproca tra i due Stati nella richiesta di finanziamenti tra gli organismi internazionali in merito all’emergenza del covid 19.”

Scroll Up