Home > Ultima ora Attualità > San Marino: firmato protocollo tra il Castello di Città e Nanjing (Cina). Scambi culturali turistici ed economici

San Marino: firmato protocollo tra il Castello di Città e Nanjing (Cina). Scambi culturali turistici ed economici

Una firma importantissima quella apposta sulla lettera d’intenti tra la Contea di Nanjing (Fujian) e il Castello di Città di San Marino che si è svolta con una cerimonia telematica questa mattina presso la Giunta di Castello della Città di San Marino e dalle autorità della Contea di Nanjing (Fujian). Presieduta da Lorenzo Riccardi Ministro at Large and Permanent Observer to ESCAP per la Repubblica di San Marino, la cerimonia celebra l’amicizia tra le due città accomunate da un’importante riconoscimento: il Monte Fayuan e il Monte Titano sono stati riconosciuti nello stesso anno, il 2008, da UNESCO come World Heritage Site. Entrambi i siti ospitano costruzioni fortificate antiche e sono simbolici dell’identità culturale del rispettivo Paese. 

Nel 2021 ricorre il 50° anniversario delle relazioni diplomatiche tra San Marino e la Cina e nel giugno 2021 si terrà, sempre nella provincia del Fujian a Fuzhou, la 44a Sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale UNESCO (già variata nella data e nel luogo a causa della pandemia), l’intento è di promuovere la firma del gemellaggio in occasione della 44° Sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale UNESCO che si terrà proprio nella provincia del Fujian nel 2021 https://whc.unesco.org/en/sessions/44com/. 

Con questo gemellaggio si intendono attivare proficui scambi sia culturali sia turistici ed economici fra le due realtà. Da sempre crediamo nell’istituto del gemellaggio e riteniamo che siano una buona risorsa e opportunità di internazionalizzazione non solo per il Castello ma per l’intera Repubblica. 

Scroll Up