Home > Ultima ora cronaca > San Marino, muore investito da un suo camion Gianfranco Terenzi, imprenditore ed ex Capitano Reggente

San Marino, muore investito da un suo camion Gianfranco Terenzi, imprenditore ed ex Capitano Reggente

Gianfranco Terenzi, consigliere della Repubblica di San Marino è morto questa mattina alle 11 all’azienda metalmeccanica Mesa, di cui era proprietario in un tragico incidente.

Per cause in corso di accertamento – come spiega  San Marino Rtv – un camion dell’azienda lo ha investito uccidendolo. Sulle dinamiche sono in corso i rilievi della Polizia Civile. Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con un’ambulanza ed era stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso.

L’autista del camion è stato portato in Ospedale per accertamenti.

Il Consiglio Grande e Generale ha sospeso la seduta prevista per il pomeriggio di oggi.

Terenzi era nato a San Marino 79 anni fa. Laureato in sociologia all’Università di Urbino aveva avviato la sua attività imprenditoriale a poco più di 20 anni. Alla fine degli anni 70′ era diventato membro del Consiglio Grande e Generale e per oltre 30 anni è stato Presidente dell’Unione artigiani. Per quattro volte ha ricoperto, tra le altre, la carica di Capitano Reggente. L’ultimo mandato nel semestre ottobre 2014 – aprile 2015.

Terenzi si è distinto anche durante l’emergenza coronavirus. Era presidente in carica dell’associazione San Marino – Cina. L’Istituto Sanitario Nazionale del Titano ha ricordato in conferenza stampa che era stato proprio Terenzi a fare arrivare all’ospedale di Stato migliaia di mascherine dalla Cina, grazie ai suoi contatti. Ed era proprio lui a portarle di persone al nosocomio.

Scroll Up