Home > Eventi Cultura e Spettacoli > San Marino, primo appuntamento di “Teatro a distanza” con Irol e Jack The Trick

San Marino, primo appuntamento di “Teatro a distanza” con Irol e Jack The Trick

Martedì 30 marzo alle ore 19 primo appuntamento con il TAD Teatro A Distanza “..usciamo dalla bolla!”: On line su zoom Irol & Jack The Trick e Dj Kd.-One.
I due più rappresentativi esponenti della scena rap sammarinese si esibiranno in diretta dal palcoscenico del Teatro Titano per una serata all’insegna della musica più giovane. Presentando i loro brani, parole e musiche di vita vissuta, pensieri e lotte interne, sogni e rabbie, ambizioni e progetti trasportati in musica.

Assistere al concerto sarà semplicissimo: occorrerà attivare su pc o mobile, la piattaforma Zoom ed accedere cliccando sul link disponibile sulle pagine Facebook della Segreteria di Stato Cultura, San Marino Teatro, San Marino Cinema, Il Castello del Circo e San Marino RTV.
Attivando la telecamera potrete essere in scena con i protagonisti: i volti di chi si collegherà saranno proiettati in un grande puzzle sullo sfondo per permettere agli spettatori di “essere nuovamente presenti” in Teatro.

LINK PER ACCEDERE ALL’APPUNTAMENTO:
https://us02web.zoom.us/j/87305897696?pwd=YnpWaDQyRjBubkY0ZVloa3JybHorQT09

Irol, rapper sammarinese, amatissimo in Repubblica, a soli quattordici anni si avvicina al rap e incomincia fin da subito a partecipare ad alcune manifestazioni freestyle italiane, come l’importante Tecniche Perfette, oltre che a manifestazioni minori nelle regioni limitrofe al Titano facendosi conoscere. Nel 2009 scrive i suoi primi pezzi per il suo primo EP uscito nel 2010,” Perso nel tempo” per l’etichetta indipendente Big Things Music, poi nel 2013 incide il suo primo album, “Stato mentale”, e nel 2015 secondo EP,” Distanze”. Frequentando la scena locale condivide svariate volte il palco con artisti del calibro di “Bioshi Kun” e “Eron” entrando anche a far parte del collettivo K-Rimini United Artists. Nel 2013 ha anche partecipato come concorrente al programma MTV Spit su MTV dedicato al freestyle e condotto da Marracash. Il 20 dicembre 2017, viene confermato come uno dei finalisti che prenderanno parte alla selezione per scegliere il rappresentante del titano all’Eurovision Song Contest 2018, a Lisbona. Nel 2019 esce l’album “Liriche Indoor”, prodotto in gran parte da Kd-One con l’aiuto dello stesso Irol e di Mr T. All’interno del disco uscito sotto le etichette indipendenti Too Much Fresco & Kali Black c’è anche il featuring con l’emergente Random, “Veliero”. Alla fine del 2019 esce con il singolo “Santa Monica”e nel 2020 con il singolo “Rowmagna”.

Jack The Trick pseudonimo di Giacomo Tassinari classe 1998 vive fra San Marino e Santarcangelo di Romagna. Appassionato di musica fin da sempre, scrive la sua prima canzone rap in vista dell’esame di terza media. Affronta il palco per la prima volta a 16 anni in occasione del concerto organizzato dall’ istituto scolastico che frequenta e vince cosi la ‘paura’ davanti a 400 suoi coetanei. Continua a coltivare la sua passione per la musica scrivendo testi che parlano della sua infanzia, di storie d’amore, problematiche quotidiane e del bisogno di rivalsa nella sua esistenza. A sei anni infatti compaiono i primi segnali della Sindrome di Gilles de la Tourette che lo rende bersaglio di discriminazioni da parte dei coetanei, ma gli dà anche l’occasione di riversare tutta la sua rabbia nella musica. La musica rappresenta per JTT la sua essenza; quello che vorrebbe trasmettere a coloro che gli consentiranno di farsi conoscere, è la potente e magica energia che solo la musica può generare e che è anche un arma micidiale per combattere i problemi quotidiani. Jack The Trick è pronto per trasportarti con la sua musica nei luoghi più reconditi della sua anima.

Ultimi Articoli

Scroll Up