Home > Ultima ora cronaca > San Vito, auto con 4 ragazzi sbanda e si cappotta: grave un 19enne di Sogliano

San Vito, auto con 4 ragazzi sbanda e si cappotta: grave un 19enne di Sogliano

Stavano rientrando da una serata trascorsa a Rimini, quando la loro auto è uscita di strada cappottandosi sulla via San Vito. I quattro giovani a bordo della Polo Volkswagen, di età compresa tra i 17 e i 21 anni, erano diretti nelle loro abitazioni tra Sogliano e Borghi quando, poco prima delle quattro, hanno imboccato una curva sulla destra che è stata fatale, complice forse l’eccessiva velocità, un colpo di sonno o qualche distrazione.

Ad avere la peggio è stato il conducente, un ragazzo di 19 anni di Sogliano, rimasto incastrato nella vettura, e una volta estratto dai Vigili del fuoco, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena, dove è ora ricoverato in rianimazione. Nell’urto gli altri tre passeggeri sono stati invece sbalzati fuori dall’auto ma non sono in pericolo di vita: un 17enne è ricoverato a Cesena, mentre gli altri giovani sono stati soccorsi a Rimini.

Come previsto in queste circostanze, la Polizia stradale ha richiesto le analisi per verificare la presenza di alcol o sostanze stupefacenti.

(FOTO DI REPERTORIO)

 

Scroll Up