Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo, Supercinema: lunedì “Gli Uccelli” di Hitchock

Santarcangelo, Supercinema: lunedì “Gli Uccelli” di Hitchock

E’ il film che segna il prototipo di un nuovo genere, il disaster film, “il più terrificante che io abbia fatto” lo ha definito il suo autore, Alfred Hitchcock. Gli uccelli, capolavoro del 1963 del maestro del brivido, arriva al Supercinema di Santarcangelo nella versione restaurata grazie al progetto Il Cinema Ritrovato della Cineteca di Bologna. La pellicola è in programma lunedì 14 gennaio ore 21,15 (sala Wenders), in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Gli uccelli (The Birds) è tratto dall’omonimo racconto di Daphne Du Maurier, dove l’autrice descrive una serie di attacchi contro gli esseri umani da parte di uccelli, dal punto di vista di un fattore della Cornovaglia. “L’ho letto una volta sola” disse il regista “e oggi non sarei in grado di dire di cosa tratta”.

Mi sono lasciato andare a delle improvvisazioni – ha dichiarato Hitchcock nella celebre intervista a Francois Truffaut – Per esempio, tutta la scena dell’attacco esterno sulla casa, dell’assedio della casa da parte degli uccelli, che non si vedono è stata improvvisata sul set. Non mi era quasi mai accaduto, ma non ci ho messo molto a decidermi e ho disegnato rapidamente i diversi movimenti dei personaggi“.

Info:

0541 622454

cine.dogville@gmail.com

www.supercinemasantarcangelo.co

Scroll Up