Home > Ultima ora politica > Santarcangelo, al Supercinema l’incontro dem sul Pnrr

Santarcangelo, al Supercinema l’incontro dem sul Pnrr

 

“La posta in gioco è il futuro”. Già il titolo dice tutto ed esplicita lo spirito con cui il Partito Democratico di Santarcangelo approccia e affronta un tema vitale dei nostri giorni e un’occasione unica e irripetibile per il domani della società: mettere il pallino in mano a chi ne sarà protagonista, i giovani.

 

A scegliere da quali “missioni” partire per esplorare e tradurre in azioni concrete l’universo complesso del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza nell’incontro pubblico organizzato per lunedì 4 luglio alle 21 all’Arena Supercinema sono stati infatti i Giovani Democratici. Lo rivela la segretaria del Pd clementino Paola Donini illustrando l’iniziativa che modererà in prima persona e avrà per protagonisti rappresentanti politici e istituzionali di ogni livello. Un confronto ideato per aiutare a declinare le intenzioni alla base del Piano sul nostro territorio.

 

“Delle ‘sfide europee e locali tra transizione ecologica, inclusione e coesione’ ne parleremo con il senatore Daniele Manca, l’assessore regionale Paolo Calvano, il segretario provinciale del Partito Democratico Filippo Sacchetti e la sindaca di Santarcangelo Alice Parma in quello che sarà il primo di una serie di momenti di approfondimento: il Pnrr è infatti un’occasione unica e irripetibile ed è fondamentale centrarne gli obiettivi, che devono necessariamente riguardare i giovani perché gli interventi finanziati con quelli che sarebbero i “loro” soldi andranno a disegnare il futuro dell’Italia e dell’intero continente. Vogliamo quindi che siano al centro e per questo abbiamo fatto decidere ai Giovani Democratici da quali delle sei missioni previste nel Piano partire. La scelta è ricaduta su transizione ecologica, inclusione e coesione” prosegue Donini: “Il senatore Daniele Manca e Paolo Calvano avranno il compito di sintetizzare la filiera Europa-piano locale attraverso il governo e la Regione. Filippo Sacchetti è la figura che ha seguito più di tutti il Pnrr provinciale e la sindaca Alice Parma quello comunale: verranno quindi affrontati tutti i livelli e visto che come Partito Democratico vogliamo farci carico di fare diventare appunto attori di questo processo i ragazzi, che devono avvicinarsi alla politica, saranno principalmente loro a porre interrogativi ai quattro rappresentanti delle varie istituzioni”.

Ultimi Articoli

Scroll Up