Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo: apre il nuovo poliambulatorio Salute in Armonia

Santarcangelo: apre il nuovo poliambulatorio Salute in Armonia

 

Sabato 11 marzo alle ore 10.00 sarà inaugurato il nuovo poliambulatorio e centro odontoiatrico SALUTE IN ARMONIA di P.zza Marconi 2, sopra al Supercinema, alla presenza del sindaco di Santarcangelo di Romagna Alice Parma.

SALUTE IN ARMONIA, presente da anni a Santarcangelo con i propri servizi sanitari ed oltre 8.000 prestazioni annuali, con questa seconda nuova e grande sede rilancia sul territorio l’offerta medico-sanitaria grazie all’affiliazione al network nazionale Codice Bianco già presente in Romagna con numerosi sedi.

“Il nuovo poliambulatorio affiancherà alle visite specialistiche prenotabili in tempi brevi ed al solo costo del ticket, come nella filosofia di Codice Bianco” dichiara Gianluca Toccacieli storico fondatore di Salute in Armonia ed ora anche responsabile dello sviluppo del network Codice Bianco “anche un’importante offerta per la fisioterapia riabilitativa e la diagnostica ecografica per tutti i distretti. La novità assoluta è l’apertura del centro di odontoiatria e ortodonzia, di altissima professionalità e qualità, con prestazioni, a partire dalla visita con igiene dentale, in linea con il listino stabilito dalla Regione Emilia-Romagna.”

Il nuovo poliambulatorio nasce come un centro moderno e capace di rispondere alle esigenze di rapidità, professionalità e sicurezza che chiede il cittadino al servizio sanitario. E’ una valida risposta del settore privato che si affianca e collabora con il settore pubblico per rendere la sanità sempre più facile ed accessibile.

La nuova sede è anche un omaggio alla città perché si è voluto ridare vita ad un palazzo, quello occupato dal Supercinema, che è un segno della storia di Santarcangelo. Un recupero edilizio importante che vuole dimostrare l’attaccamento di Salute in Armonia ai santarcangiolesi ed alla propria storia.

Durante l’inaugurazione sarà anche scoperta, alla presenza della famiglia, la targa di dedica al dott. Walter Brighi, da poco scomparso, “è un atto dovuto” riprende Toccacieli “per la stima e l’amicizia e per la passione che il dott. Brighi ha sempre messo in questa professione”.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up