Home > Cronaca > Santarcangelo, corda tesa sulla strada, caccia a 4 minorenni

Santarcangelo, corda tesa sulla strada, caccia a 4 minorenni

La sindaca di Santarcangelo Alice Parma nel commentare il grave episodio di teppismo, successo in via Andrea Costa, aveva fatto un appello agli autori del gesto: “vi invito a presentarvi spontaneamente alla Stazione dei Carabinieri di Santarcangelo insieme ai vostri genitori, anche perché i militari dell’Arma hanno già acquisito le immagini di alcune telecamere che hanno ripreso l’accaduto e stanno procedendo all’identificazione delle persone coinvolte”, conclude Parma.

Da prime indiscrezioni sulle indagini, i Carabinieri avrebbero acquisito dei video dove sono individuati i ragazzi autori del gesto. Sono ragazzi minorenni, tra i 15 e i 17 anni, di Santarcangelo. Un gruppo che si è reso protagonista anche di precedenti atti di vandalismo nel comune clementino. Questa volta rischiano di grosso. Una denuncia penale per lesioni colpose.

Ricostruita anche la dinamica dell’incidente. A passare per primo sulla fune, che non è stata però ritrovata dai carabinieri, è stato un automobilista e non la ragazza in scooter.  Sentendo di aver toccato qualcosa, l’uomo ha quindi frenato bruscamente, per cui la ragazza in scooter che arrivava da dietro sarebbe caduta, non per la fune, ma nel tentativo di non tamponare l’auto.

Scroll Up