Home > Ultima ora politica > Santarcangelo, dall’11 ottobre lo Sportello al cittadino aperto anche di martedì pomeriggio

Santarcangelo, dall’11 ottobre lo Sportello al cittadino aperto anche di martedì pomeriggio

Lo Sportello al cittadino del Comune di Santarcangelo apre anche di pomeriggio. A partire da martedì 11 ottobre, infatti, lo Sportello al piano terra del palazzo comunale rimarrà aperto al pubblico anche dalle ore 14 alle ore 17 nella giornata di martedì. Oltre al consueto orario di apertura dal lunedì al sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30, pertanto, dalla prossima settimana sarà possibile accedere ai numerosi servizi dello Sportello anche di pomeriggio per un giorno a settimana su appuntamento (tel. 0541/356.356).

Sarà possibile richiedere – fra gli altri – i servizi per il rilascio della carta di identità elettronica e dei certificati anagrafici, presentare pratiche riguardanti la residenza, lo stato civile, i servizi cimiteriali, attivare lo Spid, richiedere la chiavetta e-gate e i pass per le auto al servizio di disabili.

Da un recente sondaggio somministrato agli utenti dello Sportello al cittadino era infatti emersa l’indicazione di poter accedere ai servizi su prenotazione e anche in fascia pomeridiana. Necessità che l’Amministrazione comunale ha fatto propria, ampliando l’orario di apertura al pubblico dello Sportello che passa da 24 a 27 ore settimanali. Nel frattempo, continua ad aumentare il numero dei servizi online dell’Amministrazione comunale: sono infatti oltre 50 i procedimenti che è possibile attivare attraverso Spid o Cie, parte dei quali integrati con l’App Io e PagoPa.

“Mentre proseguiamo la transizione al digitale e il potenziamento dei servizi online, con la volontà di andare incontro alle esigenze sempre più diversificate della cittadinanza, non rinunciamo al contatto diretto con le persone, altrettanto fondamentale nell’erogazione di servizi alla portata di tutti” dichiara la sindaca Alice Parma. “L’apertura pomeridiana dello Sportello al cittadino nel pomeriggio rappresenta un passo ulteriore in questa direzione, offrendo la possibilità di usufruire dei numerosi servizi erogati in una fascia oraria diversa da quella mattutina”.

Ultimi Articoli

Scroll Up