Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo: domani altre iniziative per la Giornata contro la violenza alle donne

Santarcangelo: domani altre iniziative per la Giornata contro la violenza alle donne

Dopo quelle che si sono svolte nel giorno della ricorrenza, il 25 Novembre, le iniziative per la Giornata internazionale contro la violenza alle donne si concludono domani, domenica 28 novembre. Alle ore 18 in piazza Ganganelli ragazzi e ragazze del gruppo “Let’s Revolution!” saranno protagonisti del flash mob “A Marielle”, performance urbana ideata in collaborazione con Rompi il silenzio per far conoscere il Centro antiviolenza di Santarcangelo.

Alle ore 21, invece, al Supercinema torna l’opera d’ascolto “Sisterhood”, che dopo la performance a distanza realizzata lo scorso anno diventa un concerto dal vivo. Le undici artiste che nel 2020 avevano fatto sentire le loro voci proprio dal tetto del Supercinema, durante la lunga chiusura dei teatri e dei luoghi della cultura, saranno presenti sul palco per il secondo atto dell’opera. Le artiste torneranno a interpretare i testi di alcune autrici fondamentali per innescare un pensiero sulla rimozione delle donne dal tessuto culturale e sulla violenza quotidiana delle parole e dei comportamenti, dando vita a un’orazione, un’invettiva, una preghiera laica. Un canto di sorellanza e una chiamata al rispetto dei diritti umani.

Lo spettacolo – prodotto da Comune di Santarcangelo, fondazione FoCuS e Teatro Patalò per Votes for Women 2020/21 – prevede l’ingresso a contributo libero, con il ricavato che sarà devoluto a Rompi il silenzio. In chiusura della serata prevista anche la presentazione del progetto “Teresa”, nato per sensibilizzare il mondo maschile sulla violenza di genere: realizzato dal cantautore Arcadio in collaborazione con il pittore Enrico Pantani e la comunità online “Mica Macho”, il progetto è stato anticipato dalle affissioni del manifesto artistico realizzato per l’occasione a partire dal 20 novembre. 

Per assistere a “Sisterhood” è obbligatorio il possesso della Certificazione verde Covid-19 (green pass) ed è consigliata la prenotazione al link bit.ly/3DpHZm8 (per info info@teatropatalo.it). 

Ultimi Articoli

Scroll Up