Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo, Fiera di San Michele: le modifiche al traffico. Vietati bottiglie e contenitori in vetro

Santarcangelo, Fiera di San Michele: le modifiche al traffico. Vietati bottiglie e contenitori in vetro

Entreranno in vigore nei prossimi giorni alcune modifiche a traffico e sosta per consentire lo svolgimento della Fiera di San Michele, in programma a Santarcangelo sabato 26 e domenica 27 settembre. Dalle ore 7 di mercoledì 23 alle ore 20 di lunedì 28 settembre l’Arena del Campo della Fiera resterà chiusa per allestimento, mentre dal 25 settembre – alle ore 14, subito dopo il mercato settimanale – fino alle 20 di lunedì 28 entra in vigore il divieto di transito e sosta nelle piazze Ganganelli e Marini e negli stalli di sosta di via Andrea Costa (tra i civici 4 e 14).

Le modifiche più consistenti sono invece previste dalle ore 6 di sabato 26 alle 6 di lunedì 28 settembre, quando saranno vietati il transito e la sosta nelle vie Marini (tra le vie XXIV Maggio e Garibaldi), Garibaldi, Battisti, Matteotti, Molari, Don Minzoni, Cavour, Ludovico Marini, Andrea Costa (tra le vie Felici e Montevecchi), Daniele Felici (tra le vie Costa e Bruno), Verdi (tra le vie Marini e Bruno), De Bosis e in piazza Marconi. Dalle 4 alle 8 di sabato 26 e domenica 27 settembre è autorizzato il transito per carico e scarico dei prodotti di rifornimento di gastronomie, ristoranti, bar, panifici situati all’interno della Fiera.

Per quanto riguarda invece i parcheggi, dalle ore 8 di sabato 26 alle ore 20 di domenica 27 settembre, saranno disponibili le aree di sosta a pagamento di piazzale Campana e di via Cagnacci, mentre saranno riservati ai parcheggi di cicli e motocicli gli stalli di via Pascoli antistanti alla chiesa del Suffragio e quattro stalli in via Montevecchi, nei pressi dell’incrocio con via Andrea Costa.

Così come disposto dall’ordinanza emanata dalla sindaca Alice Parma nel mese di luglio e in vigore fino alla fine di settembre, nel weekend della Fiera di San Michele è vietata la vendita, l’asporto e il consumo di bevande in bottiglie e contenitori in vetro nelle aree pubbliche del centro storico e al di fuori delle aree di somministrazione degli esercizi commerciali.

Oltre alle consuete disposizioni legate alla viabilità e all’ordinanza sui contenitori in vetro, i visitatori alla Fiera di San Michele dovranno per quest’anno rispettare anche le normative anti-Covid. Nell’area della manifestazione sarà necessario osservare le indicazioni igienico-sanitarie generiche (indossare la mascherina, igienizzare spesso le mani, rispettare le distanze di sicurezza, ecc.), alle quali si aggiunge anche l’obbligo del consumo dei pasti al tavolo. Nel corso della due giorni, diversi volontari e gli agenti della Polizia locale Valmarecchia presidieranno la fiera per garantire, oltre alla sicurezza, il rispetto delle disposizioni per il contrasto alla diffusione del Covid-19. 

L’ordinanza completa è pubblicata sul sito www.comune.santarcangelo.rn.it.

Scroll Up