Home > Ultima ora politica > Santarcangelo: il voto del 26 gennaio. Statistiche e orari aperture straordinarie Ufficio Elettorale

Santarcangelo: il voto del 26 gennaio. Statistiche e orari aperture straordinarie Ufficio Elettorale

Sono 18.139 i santarcangiolesi al voto in occasione delle consultazioni elettorali regionali di domenica 26 gennaio. Sono precisamente 8.788 i maschi e 9.351 le femmine che potranno esprimersi per il rinnovo dell’Assemblea legislativa e del presidente della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna. Potranno votare per la prima volta 15 neomaggiorenni – otto maschi e sette femmine – fra cui il più giovane compie 18 anni il 21 gennaio. Compirà 105 anni a luglio, invece, la cittadina santarcangiolese più anziana, classe 1915: sei in totale gli ultracentenari, tutte donne, che potranno esprimere la propria preferenza alle consultazioni del 26 gennaio. Oltre mille, infine, gli iscritti all’anagrafe dei cittadini residenti all’estero (521 maschi e 513 femmine) che potranno votare recandosi nei rispettivi seggi di appartenenza.

Chi avesse esaurito o smarrito la tessera può richiederne una nuova all’ufficio Elettorale (piano terra. lato scala A) che in vista delle consultazioni – oltre al consueto orario di apertura dalle 8,30 alle 12,30 – venerdì 24 e sabato 25 gennaio effettuerà l’orario continuato dalle 8,30 alle 18 e domenica 26 gennaio per l’intera durata delle consultazioni (dalle 7 alle 23).

Infine, per le persone disabili o con ridotta capacità motoria, l’Amministrazione comunale ha predisposto un servizio di trasporto gratuito ai seggi offerto dalla Cooperativa “La Romagnola Rimini”. Il servizio può essere richiesto recandosi all’ufficio Elettorale o chiamando il numero 0541 356266-301. Per tutte le facilitazioni al voto, i disabili possono consultare la sezione dedicata sul sito internet www.comune.santarcangelo.rn.it/servizi/anagrafe/elezioni-tutte-le-facilitazioni-per-i-disabili.

Scroll Up