Home > Ultima ora cronaca > Santarcangelo. Ladri alla elementare Pascucci. Rubati computer e tablet

Santarcangelo. Ladri alla elementare Pascucci. Rubati computer e tablet

Il 19 dicembre scorso  il sindaco Alice Parma, il vicesindaco Emanuele Zangoli e l’assessore ai Servizi educativi e scolastici Pamela Fussi avevano inaugurato il nuovo atelier creativo realizzato alla scuola “Pascucci”, ma a disposizione di tutte le scuole del 1° Circolo didattico.

La scuola aveva ottenuto un finanziamento per trasformare l’ex laboratorio di informatica in uno spazio innovativo che ospita strumenti tecnologici di ultima generazione, come la stampante 3D, la Lim e il forno per cuocere la creta, ma anche materiali didattici più tradizionali, come colori a tempera e strumenti musicali. L’atelier, infatti, sarà utilizzato più in generale come spazio polifunzionale destinato ad attività laboratoriali di danza, musica e teatro.

Questa mattina, purtroppo l’amara sorpresa. All’arrivo delle bidelle della scuola hanno trovato molto disordine e soprattutto erano spariti i computer e tablet della scuola e del laboratorio.

I ladri hanno rubato i portatili da tutte le classi e dall’aula di informatica i tablet (oltre 40 pezzi), cui si aggiungono un impianto stereo.  Hanno anche forzato la gettoniera della macchinetta del caffè.

I ladri sono entrati da una finestra rompendo un vetro ed hanno rovistato in tutte le classi. Immediata la denuncia ai Carabinieri che stanno svolgendo le indagini. Quasi sicuramente i ladri si sono allontanati con un furgoncino, necessario a caricare tutta la refurtiva.

I carabinieri stanno anche visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza  nei pressi della scuola tenendo conto che la scuola è a due passi dal Municipio.

Scroll Up