Home > Ultima ora cronaca > Santarcangelo. Rissa tra giovani in piazza Ganganelli

Santarcangelo. Rissa tra giovani in piazza Ganganelli

Una rissa tra bande di ragazzi è andata in onda sabato, verso le 21, in  sera piazza Ganganelli, a Santarcangelo. Una rissa per futili motivi che soltanto l’arrivo delle volanti della Polizia ha evitato che degenerasse ulteriormente. I ragazzi sono fuggiti e nessuno è stato sanzionato per le norme anticovid

Purtroppo, queste delle guerre tra bande di ragazzi non è un fenomeno isolato. Recentemente anche a Parma si è assistito a fatti analoghi coinvolgendo in una maxi rissa oltre 50 ragazzi.

Con un post su Fb il capogruppo della Lega in consiglio comunale a Santarcangelo, Marco Fiori commenta il fatto.

“Risse e scazzottate in piena conformità con i protocolli anti covid. Le raccomandazioni del sindaco valgono zero per questi bambocci. I soliti bambocci che da mesi creano problemi in città. I bambocci che tutti conoscono ma che a tutti non importa nulla. Persone che non possiedono il minimo senso di rispetto per leggi e regolamenti. Sono mesi e mesi che chiediamo più sicurezza, più prevenzione e più controllo del territorio ma l’amministrazione dice che va tutto bene. Non va tutto bene, sarebbe ora che l’assessore alla sicurezza cambi mestiere per conclamata incapacità.”

La sindaca di Santarcangelo, Alice Parma,  aveva lanciato l’allarme per gli aumenti dei contagi nel suo comune proprio ieri. ““Per far fronte a questa nuova ascesa nella curva dei contagi, è necessario osservare con attenzione ancora maggiore quelle misure che sappiamo essere necessarie per il contenimento del virus: mascherina per coprire sempre naso e bocca, igienizzazione frequente delle mani, distanza interpersonale in ogni contesto.”

Foto dalla pagina Fb di Marco Fiori

 

Ultimi Articoli

Scroll Up