Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo, teatro: sabato per Fuori Stagione “Caruzìr”

Santarcangelo, teatro: sabato per Fuori Stagione “Caruzìr”

In scena sabato 14 Dicembre a Santarcangelo, per il secondo appuntamento della rassegna di teatro contemporaneo Fuori Stagione, giunta alla sua quarta edizione: Caruzìr di e con Denis Campitelli e con Daniele Romualdi.

Lo spettacolopensato per essere rappresentato in una carrozzeria, fa parte della ricerca dell’attore e autore Denis Campitelli su alcune figure caratteristiche del paesaggio culturale e sociale romagnolo traslate al teatro attraverso un altissimo l’uso del dialetto come lingua di scena, costruendo una personale commistione tra commedia e poesia.

Fuori Stagione si presenta quest’anno in edizione speciale Outdoor. Dopo tre anni al Teatro Il Lavatoio (temporaneamente chiuso per lavori di restauro) la rassegna esce per costruire una mappa della città attraverso il teatro, creare nuove risonanze e differenti occasioni d’incontro. Tutti i luoghi di rappresentazione si trovano a Santarcangelo ma in zone diverse che apriranno geografie sorprendenti: spazi contemporanei o antichi, luoghi di lavoro abitati o disabitati. Il pubblico viene invitato a seguire questa mappa con il desiderio di rinnovare un incontro con il teatro d’arte. Gli attori e le attrici saranno di volta in volta gli abitanti di questi spazi fisici e interiori attraversando tematiche attuali, interrogando ancora una volta il ruolo dell’arte nel mondo contemporaneo, in particolare della necessità di un’arte antica come quella teatrale. Lo spettacolo di Campitelli si apre con il pensiero di Emil Cioran: “Non si abita un paese, si abita una lingua.” e vede in scena due figure che lavorano duramente cercando di stare al passo con i veloci cambiamenti della nostra società, ma ne vengono travolti…

La prima reazione istintiva è quella di aggrapparsi all’unica ancora di salvezza che possiedono, l’idioma con cui sono nati e cresciuti: la lingua romagnola.

Nel frattempo, tra un nuovo pezzo di ricambio e una carteggiatura, una nebbia minacciosa, fuori avanza.

Lo spettacolo andrà in scena presso l‘Officina Procar in Via del Gelso, in doppia replica alle ore 21 e alle ore 22.30.

Fuori Stagione è un progetto a cura di Teatro Patalò in collaborazione con Santarcangelo dei Teatri e il Comune di Santarcangelo di Romagna, con il contributo della Regione Emilia Romagna.

 

Info e prenotazioni:

0541 626185

www.teatropatalo.it

Ultimi Articoli

Scroll Up