Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo, una Pink Week da gustare con i “Calici sotto le Stelle”

Santarcangelo, una Pink Week da gustare con i “Calici sotto le Stelle”

A Santarcangelo arrivano i Calici di Stelle, tradizionale appuntamento coincidente con la notte di San Lorenzo. Nell’edizione 2020, le due serate dedicate alla degustazione sono state inserite nel palinsesto di eventi della Notte Rosa, o meglio, della Pink Week.

Si parte giovedì 6 agosto, con l’anteprima, a seguire venerdì 7 e sabato 8 agosto. Appena terminata la conferenza stampa, nella cornice dello Sferisterio, che sarà il cuore nevralgico dell’estate santarcangiolese e anche di Calici Santarcangelo.

Gli Organizzatori in stretta collaborazione con il Comune di Santarcangelo hanno ideato un nuovo format, che consenta di continuare la tradizione della manifestazione, ma soprattutto che permetta di vivere belle emozioni in totale sicurezza. Tutte le iniziative sono rigorosamente a numero chiuso con prenotazione obbligatoria.

Il Sindaco Alice Parma, durante la conferenza, ha riassunto lo spirito che anima l’evento ‘non si poteva non farlo, abbiamo lavorato in team per trovare una formula fattibile e rispettosa del periodo’, lo stesso confermano gli Assessori Emanuele Zangoli e Angela Garattoni, indicando l’evento come occasione di collaborazione tra tutte le anime di Santarcangelo, da quella turistico culturale, alla enogastronomica, all’ospitalità.

L’atmosfera felliniana di Amarcord è stata scelta per caratterizzare le serate, condividere e costruire, grazie anche a Calici Santarcangelo, ricordi indimenticabili in un anno da rimuovere, per tornare a respirare la bellezza del nostro territorio.

Si parte con l’anteprima, giovedì 6 agosto con A cena allo Sferisterio: un menù prelibato gestito da quattro ristoranti della cittadina (Da Oreste, Da Mario, Lavatoio Bistrot, Trattoria Il Passatore), accompagnati dai vini delle cantine Villa Venti e SaDiVino, nella cornice suggestiva dello Sferisterio, immersi in un’atmosfera ammaliante dal sapore felliniano,  grazie alla Filodrammatica Lele Marini, con Liana Mussoni che celebra i 10 anni del Circo Fellini, con l’eclettico Tiziano Corbelli come Cicerone della serata (posti limitati, prenotazione obbligatoria)

Venerdì 7 e sabato 8 agosto, sono invece in programma Degustazioni Itineranti, tour guidati alla scoperta di 5 location suggestive, alcune non visitabili normalmente tra cui l’antico Serbatoio e il Monastero delle Sante Caterina e Barbara, che ospitano un totale di 15 cantine della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini, musica dal vivo, i racconti delle guide specializzate, lo studio del cosmo con gli Astrofili Santarcangiolesi e le incursioni degli artisti della Filodrammatica Lele Marini (posti limitati e prenotazione consigliata).

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Pro Loco di Santarcangelo di Romagna; in collaborazione con l’Associazione Commercianti Santarcangiolesi Città Viva, MUSAS Museo Storico Archeologico di Santarcangelo, Fo.Cu.S Fondazione Culture Santarcangelo, Liana Mussoni, Filodrammatica Lele Marini, I Love Santarcangelo, Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini, Visit Romagna, Città Slow; con il patrocinio del Comune di Santarcangelo di Romagna.

Scroll Up