Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Savignano: 22B. Il documentario su Marco Pesaresi del SI Fest in proiezione al cinema Beltrade di Milano

Savignano: 22B. Il documentario su Marco Pesaresi del SI Fest in proiezione al cinema Beltrade di Milano

Domani, domenica 2 ottobre, al cinema Beltrade di Milano sarà proiettato il cortometraggio 22B che racconta Il granchio nudo, progetto di documentario sul fotografo riminese Marco Pesaresi, di Michela Fragomeni, Riccardo Caccia, Elena Padovan e Marta E. Antonioli, con il sostegno del Comune di Savignano sul Rubicone.

La proiezione del cortometraggio, presentato in occasione di SI FEST 2022, con un importante gradimento di pubblico, si svolgerà nell’ambito della serata “La Riviera a confronto. La Rimini di Ulrich Seidl e la Rimini del fotografo Marco Pesaresi”, prima del film Rimini del regista austriaco.

La proiezione del corto, nella cui gestazione ha avuto parte importante l’incontro con Savignano e il suo festival di fotografia e in cui grande spazio è lasciato alla narrazione di Mario Beltrambini, vice presidente di Savignano Immagini, sarà preceduta dalla presentazione di Michela Fragomeni, Elena Padovan e Riccardo Caccia.

L’appuntamento trova spazio in una delle sale più prestigiose della città di Milano, molto cara al pubblico cinefilo milanese perché offre una selezione di pellicole d’autore molto curata e non di nicchia e rappresenta un’occasione di grande valore per il progetto sostenuto dal Comune di Savignano sul Rubicone.

“È un grande onore per noi essere attesi domani al Beltrade con il nostro cortometraggio – afferma Riccardo Caccia, professore di Storia del cinema allo

Iulm di Milano –. Ci fa piacere condividere questo avvenimento perché anche Savignano, la vostra piccola ma virtuosa città sarà, con il suo archivio fotografico, protagonista del nostro intervento, tanto quanto il nostro amato fotografo Marco Pesaresi”.

“Siamo solo all’inizio del bellissimo percorso con Marco Pesaresi – afferma il Sindaco di Savignano sul Rubicone Filippo Giovannini –. Dopo l’acquisizione dell’archivio fotografico, le occasioni di incontro, scambio e nascita di idee sono continue e vedono protagonisti ricercatori, fotografi, studenti che raggiungono Savignano per approfondire la loro conoscenza del suo lavoro, di cui si deve peraltro esplorare ancora tantissima parte. Si tratta di incontri di qualità, da cui scaturisce ogni volta uno sguardo nuovo, non solo su Marco Pesaresi, ma sulla fotografia”.

Il corto 22B sarà visibile oggi e domani, ultimo fine settimana di apertura delle mostre del festival di Savignano sul Rubicone, nello spazio Pesaresi, in corso Vendemini, 51, ogni ora durante l’orario di apertura (10-20).

 

Foto di Margherita Cenni

Ultimi Articoli

Scroll Up