Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Savignano: venerdì “Un fiume di jazz”. La musica di Alessandro D’Alessandro e e Rocco Papia

Savignano: venerdì “Un fiume di jazz”. La musica di Alessandro D’Alessandro e e Rocco Papia

Dopo il successo dell’esordio, Un fiume di jazz torna con il secondo concerto, venerdì 30 luglio, sull’alveo del Rubicone. Per la Dolce estate di Savignano sul Rubicone, Alessandro D’Alessandro (organetto, elettronica)  e Rocco Papia (chitarra a 7 corde, voce, oggetti, loop station) si esibiranno in D’altra parte, viaggio musicale tra canzoni, world music e sperimentazioni dal respiro “sinfonico”.

Il duo D’Alessandro-Papia nasce dall’incontro di due piccole orchestre: l’organetto l’uno e la chitarra 7 corde l’altro, insieme ad un originale utilizzo delle loop station, della voce e dell’elettronica. Da Roma e Barcellona, i due musicisti decidono di incontrarsi da un’altra parte, appunto, per fare dialogare i due strumenti tipici della musica popolare italiana e di quella brasiliana in un repertorio originale e ricercato, dove altra musica arriva, perchè d’altra -musica- parte.  

La rassegna Un fiume di jazz nasce da un progetto fatto di passioni che si uniscono, la passione di chi si dedica completamente all’arte, come Rimini Jazz Club, e di chi si dedica completamente alla ricerca per nuove possibilità di  diagnosi e cura del dolore cronico come la Fondazione Isal.

Inizio ore 21, ingresso a offerta libera. Il ricavato sarà devoluto a sostegno della ricerca e cura del dolore cronico promossa da Isal.

Ad accompagnare la musica, la piacevole novità sul fiume, Kioskito, punto ristoro immerso nel verde, a due passi dal Ponte Romano, per gustare bevande e snack nel relax di una serata estiva.

Il 13 agosto Un fiume di jazz si concluderà con Giovanna Famulari (solo).

Ultimi Articoli

Scroll Up