Home > Ultima ora cronaca > Scosse di terremoto sull’Appennino romagnolo

Scosse di terremoto sull’Appennino romagnolo

Due scosse di terremoto si sono verificate questa mattino sull’Appennino a cavallo fra le province di Rimini e Forlì-Cesena.

La prima di ML 2.8 è avvenuta poco dopo le 10 in un punto 6 km a Nord Est di Verghereto (FC) nei pressi della frazione di Riofreddo, con ipocentro localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma ad una profondità di 10 km.

Seconda scossa circa dieci minuti dopo, questa volta di ML 2.6 e con ipocentro individuato 7 km a nord-ovest Casteldelci, alle falde del monte Apruno del gruppo del Fumaiolo, ad una profondità di 9 km, nel territorio della provincia di Rimini.

I movimenti tellurici sono stati avvertito dalla popolazione ma non si registrano danni alle persone e alle cose.

Ultimi Articoli

Scroll Up