Home > Ultima ora Attualità > Scuola di San Salvatore e Ci.Vi.Vo. ricordano Hiroshima con un nuovo albero

Scuola di San Salvatore e Ci.Vi.Vo. ricordano Hiroshima con un nuovo albero

La scuola primaria di San Salvatore, in collaborazione con il gruppo di volontari Ci.Vi.Vo di Casalecchio e San Salvatore e della guardia forestale ha piantumato l’albero della Pace nel giardino del plesso scolastico.

Presente all’iniziativa anche la consigliera regionale Nadia Rossi, insieme agli Assessori del Comune di Rimini Jamil Sadegholvaad e Mattia Morolli.

“Quelli messi a dimora nei mesi sono alberi e siepi che non hanno solo lo scopo di rendere più bella e accogliente la scuola di tanti bimbi, ma di trasmettere il valore della pace e del rispetto della vita. Quella umana e quella dell’ambiente che ci ospita.”

Simbolica la piantumazione dell’albero della Pace di Hiroshima, che le classi ed il corpo docente hanno reso ancora più bella con i lavori colorati e significativi con cui hanno abbellito il giardino e lo spettacolo musicale che hanno preparato per la celebrazione.

“Quest’anno la scuola, che da anni si prodiga in iniziative di stampo educativo e ambientale, ha dedicato la giornata alla memoria dei fatti di Hiroshima e al loro impatto sulla storia.” – continua la Consigliera. “Legare la nascita e la crescita di una nuova vita al ricordo di uno degli episodi più sconvolgenti del nostro passato penso sia un gesto dall’alto valore umano, capace di lasciare una forte impronta sui bambini e le loro famiglie e su tutta la comunità scolastica. Pace e memoria si legano a un messaggio di fiducia per il futuro e rispetto dell’ambiente e degli altri. Ringrazio di cuore tutti coloro che con passione hanno reso possibile questa giornata”.

Ultimi Articoli

Scroll Up