Home > Cronaca > Scuole chiuse nella provincia di Rimini anche domani 1 marzo, Bellaria compresa

Scuole chiuse nella provincia di Rimini anche domani 1 marzo, Bellaria compresa

Saranno chiuse anche nella giornata di domani, giovedì 1° marzo, tutte le scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi di nido d’infanzia situate nel territorio del Comune di Rimini. E’ stato quanto deciso dall’Unità di intervento che sta monitorando l’evoluzione del meteo predisponendo l’attuazione delle diverse azioni programmate a seconda delle necessità alla luce delle previsioni meteorologiche.

E’ infatti di codice “Arancione” su tutta la Regione per criticità neve, la previsione della nuova Allerta della Protezione civile regionale per la giornata di domani.

“Flussi meridionali di aria umida e instabile – scrive Arpae – determineranno precipitazioni a carattere nevoso su tutto il territorio regionale di debole-moderata intensità. I quantitativi previsti dai modelli vanno dai 10-20 cm, nelle aree di pianura, ai 20-40 cm, con punte di 50 cm, nella fascia collinare e sui rilievi appenninici.”

Una previsione che ha spinto nella decisione di chiudere con una nuova ordinanza nella giornata di oggi tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado, nidi d’infanzia compresi, a causa dei considerevoli rischi che la formazione di ghiaccio sulla sede stradale avrebbe per la sicurezza della circolazione e l’incolumità delle persone.

Provvedimenti di chiusura delle scuole per la neve e l’ulteriore ondata di maltempo prevista sono stati presi dai comuni di Riccione, Santarcangelo, Coriano, Misano Adriatico, San Giovanni in Marignano, Morciano. Scuole chiuse anche a Bellaria Igea Marina, che oggi è stato l’unico comune della provincia con aule aule aperte. A Poggio Torriana oltre alle scuole sarà chiusa anche la biblioteca comunale.

In Valmarecchia,  il comune di Pennabilli ha disposto la chiusura totale delle scuole per domani giovedì ma anche per venerdì 2 marzo. Sabato 3 e lunedì 5 le attività didattiche saranno ancora sospese ma riprenderanno le attività degli uffici. Il ritorno degli alunni sui banchi è previsto per martedì 6 marzo..

Ultimi Articoli

Scroll Up