Home > La puèšia ad Muratori > Sè chèld, aqua minèrèla!

Sa stè chèld las fa bèla!
Ui vò tènta minèrèla,
che sa quarènta grèd,
us finès dišidratèd.

Mè av cunsèglie cla lésa,
ch’la fà prèst andè in pésa,
lan gònfia né pid né pènza,
las pò bé ènca in vachènza.

Aguai a bé cla gašèda,
mènc che mènc la limunèda,
che tla pènza la fà e’ gas
ch’ e’ surtès da e’ buš da bas.

E nu fè miga i pataca,
da bé e’ cichèt ad grapa,
o e’ cafè cun e’ mistrà,
che pròpie quii in gni stà.

Ui mancaria sna quèsta,
tna zurnèda cla s’aprèsta
a dvantè micidièla,
a ripèt: sna minèrèla!

E ch’lan sia giaza giaza,
che e’ trop u t’amaza,
la va bivuda a sórs ligér,
e sèimpre drèinta e’ bicér.

Che s’us bév ma la bòcia,
duv’è che tót i trócia,
s’jabre pu ch’i suda,
u n’è ‘na gran bivuda.

Burdèl mu mè um dispièš,
al sò ch’u jè e’ Sanzvèš,
mo sè chèld e’ pò fè mèl,
l’è mej bél vèrs Nadèl.

Ivano Aurelio Muratori

COL CALDO, ACQUA MINERALE!

Con questo caldo,si fa bella!/ Ci vuole tanta minerale,/ che con quaranta gradi,/ si finisce disidratati.

Io vi consiglio quella liscia,/ che fa presto andare in orina,/ non gonfia né piedi né pancia,/ si può bere anche in vacanza.

Guai a bere quella gassata,/ mèn che meno la limonata,/ che nella pancia fa il gas,/ che esce dal buco da basso.

E non fate mica i pataca,/ di bere il cicchetto di grappa,/ o il caffè col mistrà,/ che proprio quelli non ci stanno.

Ci mancherebbe solo questa,/ in una giornata che si appresta,/ a diventare micidiale,/ ripeto: solo minerale!

E che non sia fredda fredda,/ che il troppo ammazza,/ va bevuta a sorsi leggeri,/ e sempre dentro al bicchiere.

Che se si beve alla bottiglia,/ dove tutti trucciano,/ con le labbra poi che sudano,/ non è una gran bevuta.

Ragazzi a me dispiace,/ lo so che c’e il Sangiovese,/ ma col caldo può far male,/ è meglio berlo verso Natale!

Ultimi Articoli

Scroll Up