Home > Ultima ora cronaca > Sensoli (M5S): “Odori acri forse da Raibano, intervenga Arpae”

Sensoli (M5S): “Odori acri forse da Raibano, intervenga Arpae”

affaella Sensoli (M5s) chiede alla giunta regionale se sia a conoscenza delle numerose segnalazioni fatte dai cittadini di Riccione e Raibano di Coriano sugli odori di plastica e ferro fuso che si sentono, principalmente nel pomeriggio, dal 29 agosto. La provenienza sembra essere legata ai terreni adiacenti all’inceneritore di Raibano. La consigliera chiede se siano stati fatti controlli dell’aria da parte dei tecnici di Arpae nelle zone colpite da questi “odori acri”. In caso non si siano ancora prelevati campioni Sensoli evidenzia come la provenienza di questi fumi, se causata dalla combustione di materiali plastici, produca veleni come diossina e idrocarburi che a lungo provocano alterazioni del sistema immunitario o problemi nello sviluppo del feto. Evidenzia inoltre la consigliera come sia dovere delle istituzioni rispondere sempre alle segnalazioni dei cittadini anche se non si riscontrano pericoli a cose o persone per dare loro una rassicurazione.

Ultimi Articoli

Scroll Up