Home > Ultima ora cronaca > Serena Grandi condannata a due anni per il fallimento del ristorante

Serena Grandi condannata a due anni per il fallimento del ristorante

Serena Grandi è stata condannata a due anni e due mesi di carcere per il fallimento della società ’Donna serena srl» che ha gestito per due anni il locale di Borgo san Giuliano la “Locanda di Miranda” e dichiarato fallito nel 2015

 L’attrice bolognese era stata rinviata a giudizio a dicembre del 2017.

L’accusa è che Serena Faggioli, in arte Serena Grandi, 62 anni,  legale rappresentante della società “Donna serena”, avrebbe distratto parte dei beni strumentali utilizzati nel ristorante, e sottratto i libri contabili e altra documentazione obbligatoria per legge relativi alla sua gestione.

La procedura fallimentare della srl è ancora in corso davanti al Tribunale fallimentare di Rimini.

(foto Bove)

Scroll Up