Home > Ultima ora politica > Sicurezza a Riccione, Angelini mostra i muscoli: “Stesse risorse del 2021 ma con noi più vigili”

Sicurezza a Riccione, Angelini mostra i muscoli: “Stesse risorse del 2021 ma con noi più vigili”

Aumento consistente nel mese di luglio degli equipaggi della Polizia locale di Riccione impiegati nel controllo del territorio. Dalla statistica prodotta dal Comando della Polizia Locale si evince che pur con le medesime risorse del 2021, l’amministrazione comunale appena insediata, ha concentrato un rilevante numero di uomini, mezzi e attività sul territorio per un’attività ad ampio raggio. Rispetto al 2021 grazie all’ impegno consistente da parte degli uomini e delle donne della Polizia locale di Riccione le pattuglie impiegate  sono 49 in più su tutti i turni, nel mese di luglio.

Il solo mese di luglio 2022 ha visto impegnate 204 pattuglie nel solo turno del servizio di sera. Mentre nel 2021 erano 174. Per quanto riguarda il turno notturno (dall’ 1 alle 7) se l’anno scorso il numero delle pattuglie impiegate erano nell’ordine di una sola unità, quest’anno sono 9.

“Numeri alla mano, non posso fare altro che ringraziare il personale della Polizia Locale che ha risposto prontamente alla necessità di presidiare la città il più possibile – ha detto la Sindaca  Daniela Angelini – Purtroppo quando siamo arrivati abbiamo trovato una Polizia Locale sotto organico, ma abbiamo grazie all’impegno degli agenti in servizio, che stanno facendo gli straordinari, riorganizzato i turni.  A questo devo aggiungere un ringraziamento all’assessore Capocasa che sta lavorando ogni giorno per tutelare i riccionesi e i turisti mettendo in campo una azione capillare sulla sicurezza del territorio”.

Ultimi Articoli

Scroll Up