Home > Ultima ora Attualità > Sottopasso Marebello, Comune di Rimini: “A 50 km/h è ok ma s’interverrà su dislivello”

Sottopasso Marebello, Comune di Rimini: “A 50 km/h è ok ma s’interverrà su dislivello”

Dopo l’apertura del sottopasso di via Portofino a Marebello il 12 giugno scorso, i residenti e gli operatori hanno segnalato una criticità rispetto alla pendenza del raccordo della rampa lato monte dell’infrastruttura. Se si percorre la rampa ad una velocità eccessiva rispetto a quella attualmente prevista (50 km/h) c’è il rischio per le auto di andare a ‘toccare’ con la parte inferiore.

“Dalle verifiche effettuate – comunica il Comune di Rimini – le criticità non sussisterebbero se venissero rispettati i limiti di velocità vigenti”.

“Ciò nonostante, trattandosi di un sottopasso nuovo che dunque deve essere pienamente funzionale, l’Amministrazione ha deciso di convocare la prossima settimana il soggetto privato attuatore dell’intervento per capire e concordare come intervenire sull’infrastruttura, intervenendo sul manto stradale per addolcire la pendenza. Si ricorda che l’opera è stata realizzata dal privato all’interno del piano particolareggiato di via Portofino”, sottolinea l’amministrazione comunale.

Ultimi Articoli

Scroll Up