Home > LA LETTERA > Spiagge: “Bene Biagini, libera concorrenza e basta rendite di posizione”

Spiagge: “Bene Biagini, libera concorrenza e basta rendite di posizione”

Egregio Dottore,
tutta la mia personale approvazione per i contenuti da Lei espressi nell’articolo a Sua firma pubblicato in data odierna su Chiamamicitta.it e intitolato “Spiagge. Inutile la proroga delle concessioni sino al 2033 proposta da Franceschini”.

La prego di non abbandonare la battaglia di civiltà, di uguaglianza, di concorrenza libera, contro le rendite di posizione di “pochi” e a favore invece dell’apertura di un mercato ai “molti” finora da esso esclusi.

Sfruttando il momento di crisi si vuole preparare l’ennesima sveltina legislativa, stavolta addirittura camuffandola come un’iniziativa meritoria.

Solo un sano giornalismo di verità, come dimostra il Suo pezzo, può aprire il vaso di Pandora una volta per tutte!
La ringrazio dell’attenzione e di quanto potrà continuare a fare sulla linea intrapresa.

Lettera Firmata

Ultimi Articoli

Scroll Up