Home > Ultima ora turismo > Stabilimenti balneari: troppe incertezze su come e quando aprire

Stabilimenti balneari: troppe incertezze su come e quando aprire

“Non esistono limitazioni per l’accesso alle spiagge. Per questi motivi, l’ultimo decreto del governo non contiene una data di riapertura delle spiagge: in quanto non esiste una legge che le chiuda. Per farla semplice, le spiagge sono aperte; di conseguenza, gli operatori possono attivare gli impianti”. Lo ribadisce il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia.

Lo stesso ministro pochi giorni fa aveva annunciato che le spiagge sarebbero state aperte dal 15 maggio.

Inutile dire che per ora regna una bella confusione. Gli arenili sono in un limbo. Mancano le disposizioni nazionali ma mancano anche le ordinanze regionali e comunali che stabiliscono modalità di installazione degli ombrelloni, apertura e chiusura della stagione elio terapica e apertura e chiusura della stagione balneare.

Chi di dovere dovrebbe chiarire per evitare problemi nelle prossime settimane e permettere di organizzare gli stabilimenti balneari per la stagione 2021.

Ultimi Articoli

Scroll Up