Home > Tavola > Le ricette de LA MADIA > Suprema di pollo farcita con pasta e piccolo ragù di olive nere e nocciole su crema di zucca rossa, tagliolini fritti al miele

Suprema di pollo farcita con pasta e piccolo ragù di olive nere e nocciole su crema di zucca rossa, tagliolini fritti al miele

Per l’ultima tavola importante delle feste, La Madia propone un piatto unico e ricchissimo, non difficili da preparare nonostante la quantità degli ingredienti,

Ingredienti

  • petto di pollo
  • Risoni di semola Selezione Oro Chef Barilla
  • brodo di pollo aromatizzato olive nere tritate
  • pane bianco
  • panna fresca
  • polpa di pollo
  • basilico fresco
  • pecorino primo sale
  • pecorino grattugiato
  • nocciole sgusciate
  • zucca
  • scalogno
  • aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • ricotta infornata
  • maggiorana fresca
  • capellini Selezione Oro Chef Barilla
  • miele di limone
  • olio d’oliva al sesamo tostato
  • acqua di cottura della pasta
  • cialde di ceci al finocchietto selvatico

Procedimento

Nettare il petto di pollo e tagliarlo in due pezzi nel senso della lunghezza, quindi aprire i due filetti a libro senza staccare i pezzi.

Per la farcia del pollo, frullare il pane con la panna, la polpa di pollo e il primo sale ottenendo un impasto fine, aggiungendo le olive tritate. Salare e pepare.

Per le quenelle di ricotta, frullare la ricotta infornata con un po’ d’olio e sale, aggiungere la maggiorana e aiutandosi con due cucchiai formare delle quenelle. Mettere in caldo.

Cuocere la pasta con il brodo di pollo come un risotto, condire con pecorino grattugiato e lasciare raffreddare.

Mescolare il risone con la farcia di pollo e aggiungere il basilico tritato, farcire il petto di pollo e avvolgere in carta da forno bagnata nel vino bianco stringendo forte e poi avvolgere nella carta stagnola.

Cuocere a 100°C in forno misto per 20 minuti circa, temperatura al nucleo 65°C.

In una casseruola con un po’ d’olio stufare lo scalogno e l’aglio, aggiungere la zucca tagliata a quadretti e lasciare cuocere per 20 minuti circa. Salare e pepare.

Non appena la zucca è cotta, frullarla con il rimanente olio.

Cuocere i capellini in abbondante acqua salata, scolarli e raffreddarli velocemente. Quindi con una forchetta ricavare 4 ciuffi e friggerli in abbondante olio.

Scroll Up