Home > Ultima ora economia e turismo > Taglio tasse. 100 euro in più al mese per 400mila lavoratori dell’Emilia Romagna

Taglio tasse. 100 euro in più al mese per 400mila lavoratori dell’Emilia Romagna

Circa 16 milioni di lavoratori interessati, di cui circa 12 milioni e mezzo che avranno cento euro al mese in busta paga: a partire dal primo di luglio, con l’entrata in vigore del taglio del cuneo fiscale voluto dal governo giallorosso, tanti saranno i dipendenti che potranno godere del beneficio, tra chi già contava sul bonus degli 80 euro che ora sale a 100, circa 11,7 milioni, e i nuovi beneficiari che avranno lo sconto fiscale pieno, cioè i circa 750mila che hanno redditi tra i 26.600 euro e i 28mila euro.

In Emilia-Romagna l’assessora regionale Emma Petitti, candidata alle regionali del 26 gennaio nella lista del Pd ha prodotto una tabella con quanti concittadini della nostra regione usufruiranno dei bonus.

Distribuzione per classi di reddito del numero di beneficiari del Bonus Irpef distinto tra percettori del beneficio attuale Regioni: Emilia Romagna. Base dati: Dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche presentate nell’anno 2018

Si tratta di circa  400mila lavoratori che avranno un aumento dello stipendio netto di 80€/mese. “Si aggiungono al milione di lavoratori già destinatari del bonus irpef, che passerà a 100€/mese.
Fatti concreti. Azioni per i nostri cittadini. Questa è la politica che ci piace ha commentato Emma Petitti

Scroll Up