Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Talamello pronta per la Fiera del formaggio di fossa

Talamello pronta per la Fiera del formaggio di fossa

Talamello è pronta per sabato 17 e domenica 18 novembre quando si svolgerà la 33^ edizione della fiera del formaggio di fossa.

Dopo lo straordinario successo della sagra delle castagne dello scorso mese di ottobre, l’amministrazione comunale insieme al Gruppo Giovani Gli Sfossati e alla Proloco, ha preparato un programma ricco di eventi per soddisfare le esigenze di tutti i partecipanti.

Si comincia sabato dalle ore 17 con il D’vin fossa, apericena con degustazione dell’ambra di Talamello accompagnato dai vini delle più importanti cantine italiane.

A seguire per tutta la serata intrattenimenti musicali con il gruppo dei Desaritmia e a seguire dj set.

Domenica 18 novembre dalle ore 9 del mattino apertura fiera con bancarelle, hobbisti, mercatino dell’artigianato e dei frutti autunnali, truccabimbi, spettacoli musicali itineranti con i Casabei street band e nel pomeriggio i Bardos afro celtic.

Una novità di questa 33^ edizione sarà il festival sportivo dedicato alle discipline outdoor, come nordic walking, running, arrampicate, enduro e molto altro lungo gli splendidi scenari del monte pincio.

Durante le due giornate della fiera i bambini della scuola primaria si trasformeranno in miniguide e faranno scoprire le bellezze dell’antico borgo medievale che anche quest’anno ha avuto l’onore di avere tante televisioni nazionali e locali con le loro telecamere per filmare gli incantevoli paesaggi e le numerose opere d’arte che Talamello conserva al suo interno.

Domenica 18 novembre su prenotazione, in esclusiva all’interno del Museo Gualtieri lo splendore del reale, ci sarà una rappresentazione sulla percezione dei cinque sensi con un percorso di immagini luci e profumi.

In questa edizione della fiera l’ambra di Talamello si è gemellata con un’altra eccellenza della nostra provincia di Rimini, le patate tipiche di Montescudo.

Ultimi Articoli

Scroll Up