Home > Cultura e Spettacoli > Tamara Cantelli, la voce della Romagna: “La radio cambia, la passione mai”

Tamara Cantelli, la voce della Romagna: “La radio cambia, la passione mai”

Una voce inconfondibile, che ha accompagnato per radio tanti romagnoli, e ancora lo sta facendo . Stiamo parlando di una grande speaker, Tamara Cantelli: viene da Bellaria ed è una delle colonne portanti di Radio Gamma, una radio libera che da oltre 40 anni offre buona musica e programmi interessanti e mai banali. Radio Gamma copre Rimini, San Marino, Forlì -Cesena, Ravenna, Bologna, Imola, Ferrara, Pesaro -Urbino. Tamara che, tra le altre cose, ha anche frequentato la Scuola Teatrale diretta da Giorgio Albertazzi, fa parte di questa emittente dai suoi esordi ed è cresciuta con lei. Proviamo a chiederle come si è sviluppata questa fortunata carriera radiofonica.

Tamara, quando è nato il tuo amore per la radio?

«Posso dire di essere cresciuta con la radio grazie a mio nonno Roberto. In casa la radio era sempre accesa. Ho iniziato a Radio Gamma e quella mia prima volta resterà indimenticabile e sono ancora lì».

Da dove prendi l’energia per parlare alla radio e condurre un programma?

«Dalla mia passione. È questa la motivazione principale così come “sentire” e ” leggere” tanto affetto da parte della gente, degli ascoltatori».

Quanto è cambiato questo lavoro negli anni?

«Penso che gli anni d’oro delle radio libere siano stati gli anni incredibili della scoperta del mondo FM. Quelle emozioni, improvvisazioni, quell’imparare giorno dopo giorno a rendere confidenziale il microfono, quella spontaneità reciproca della diretta e delle dediche che univano la trasmissione all’ascoltare».

E oggi?

«L’arrivo dei social ha travolto in parte la magia delle radio, così come l’invasione della radiovisione ha snaturato la meraviglia della fantasia. Mi piace credere che la storia di ogni radio abbia creato qualcosa di veramente bello».

Cosa rappresenta Radio Gamma per chi la ascolta ?

«Negli anni Radio Gamma ha conquistato affetto, stima, successi e massimi ascolti. Io mi sento privilegiata per aver vissuto tutto questo».

E per te?

«Fino ad oggi faccio parte della sua storia e spero di poter continuare ad esserlo finché avrò motivazioni … Fare radio è una mia passione… Certi amori non finiscono… mai!».

Nicola Luccarelli

Scroll Up