Home > Primo piano > Termometro giù di 12 gradi in riviera e altra perturbazione tra martedì e mercoledì

Termometro giù di 12 gradi in riviera e altra perturbazione tra martedì e mercoledì

La sesta perturbazione di origine scandinava ha generato un fronte freddo con le prime anomalie termiche negative, non solo sull’Europa centrale ma anche su parte dello Stivale.

Fase instabile e fresca che sulla nostra regione si tradurrà con diversi episodi di precipitazione simil autunnali: sia nel pomeriggio così come tra la notte e la prima parte di sabato. Temperature in netta diminuzione (solo confrontando la settimana scorsa si notano dai 9 ai 12 gradi di differenza). Venti tesi dai quadranti orientali e mare da mosso a molto mosso.

Gli ultimi giorni dell”estate meteorologica (che ricordiamo concludersi il 31 agosto), vede la tendenza ad un clima più gradevole, ma comunque estivo, e un tipo di tempo variabile. L’estate, intesa come stagione astronomica, di certo non terminerà ma sarà nuovamente insidiata da un’altra perturbazione destinata ad investirci tra martedì e mercoledì.

Roberto Nanni Tecnico Meteorologo Certificato e divulgatore scientifico AMPRO Meteo Professionisti

Ultimi Articoli

Scroll Up