Home > Ultima ora cronaca > Terremoto, sciame sismico a Verghereto

Terremoto, sciame sismico a Verghereto

Uno sciame sismico si è verificato oggi presso Verghereto, in provincia di Forlì-Cesena, alle falde del monte Fumaiolo.

L’ultima scossa, di magnitudo ML 2.1 è avvenuta 3 km a nord ovest del paese alle 18 in punto, ad una profondità di 15 km.

Era stata preceduta da quattro altri fenomeni. Uno di magnitudo ML 2.0 è stato registrata poco dopo le 15:40, ad una profondità di 20 km, 4 km a ovest di Verghereto in direzione di Badia Prataglia. Prima ancora, un altro movimento tellurico nello stesso punto alle 15:28 e di magnitudo 2.2 alla profondità di 21 km;  altre due scosse si erano verificate alle 15:27 e 15:22, leggermente più vicino al paese, entrambe di magnitudo 2.0 ma alle profondità rispettivamente di 11 e 17 Km.

Anche domenica 22 luglio nel territorio di Verghereto c’era stata una lieve scossa di terremoto, intorno alle 13.40; era stata di magnitudo 2.0, a una profondità di 21 km fra la cima del Poggio Vitine e quella di Poggio Pian delle Riti. Siamo sulla giogaia appenninica dove hanno le loro sorgenti i fiumi Tevere, Savio e Marecchia.

Date la lieve entità delle scosse e la notevole profondità in cui si sono verificate, non si registrano finora danni o particolari allarmi. La situazione continua ad essere monitorata  dalla Sala Sismica INGV-Roma, Centro Nazionale Terremoti.

Scroll Up