Home > Cultura e Spettacoli > Tiberio Music Festival: tre giorni di pace, amore e musica per riprendersi il Parco Marecchia

Tiberio Music Festival: tre giorni di pace, amore e musica per riprendersi il Parco Marecchia

A riempire il calendario degli eventi estivi arriva un’altra imperdibile rassegna musicale promossa dall’associazione culturale “Mia Rimini”: il Tiberio Music Festival. Tre giorni di musica e deejeyset, in programma dal 4 al 6 di agosto, in cui si esibiranno cantanti, band e deejay di fama internazionale nel cuore del parco Marecchia.

La prima serata di venerdì 4, dal titolo ‘Back to the Roots’, vedrà salire sul palco importanti artisti del mondo Raggae, mentre in occasione della “Daily Night” di sabato 5 si alterneranno alla consolle noti dj di Techno&House. E per concludere, durante l’ultimo appuntamento di domenica 6,  saranno i cantanti di musica pop i protagonisti della festa.

Così, a dieci anni dal trionfo del Coca Cola Mtv Live che aveva visto tra gli ospiti il re del pop latino Ricky Martin, il Parco Marecchia si trasformerà per la seconda volta nella capitale della festa e della musica di qualità.

immagine_21

“Sdoganiamo nuovamente il nostro parco, per valorizzarlo e riempirlo di persone. – spiega Luca Pasini, promotore dell’evento e consigliere comunale, che aggiunge – Abbiamo voluto creare un qualcosa di unico per il nostro territorio e che abbia una continuità nel futuro. Per farlo abbiamo scelto dei generi musicali non mainstream, come il raggae e l’hip pop. La techno, tra i tre, è il settore più commerciale, ma può regalare ancora tanto e sopratutto riesce a coinvolgere persone provenienti da tutta Italia”.

L’evento, che quest’anno dà il benvenuto alla sua prima edizione, vuole rappresentare solo l’inizio di una serie di appuntamenti annui e un momento dedicato al divertimento non solo dei mondani più accaniti, ma anche delle famiglie e dei bimbi. “Il progetto è pensato per un pubblico eterogeneo. Ci saranno un’area per i bambini e numerosi stand di food&bevarage – ci tiene a sottolineare il consigliere comunale Filippo Zilli, anche lui organizzatore del festival – La volontà è stata quella di dare vita a un evento sano, pulito e per tutti. Sono questi i tre leitmotiv del neonato progetto”.

images

La kermesse inizierà alle 18 e si protrarrà fino all’una di notte. Durante le serate sfileranno artisti internazionali del calibro di Skarra Mucci, David Lion, Marco Faraone, Oxia, Manuel de Lorenzi, Marcello Cura, Ensi e Inoki Ness+. Sarà inoltre un’occasione per esaltare la bellezza e la storia del Ponte di Tiberio, che diventerà ancora più suggestivo se ammirato al calar del sole e sotto le note di musica di qualità.

L’ingresso è gratuito.

Benedetta Cicognani

Ultimi Articoli

Scroll Up