Home > Poesia > Tonino Guerra: «Du vét?»

Tonino Guerra: «Du vét?»

La próima paróla ch’a i ò sintói
tla mi vóita
la è stè: “du vét?”
A sémmi t’un camaròun mè e la mi ma
disdài sòura dal bali
ad furmantòun.

Alòura mè a i avéva un an in tótt
e a n e’savéva
s’è ch’ l’era al paróli
e in do ch’ agl’i andéva a finói.

Dove vai?

La prima parola che ho sentito
nella mia vita
è stata: “dove vai?”
Eravamo in un camerone io e la mia mamma
seduti su dei sacchi
di granoturco

Allora io avevo un anno in tutto
e non sapevo
che cos’erano le parole
e dove andavano a finire.

Antonio Guerra, detto Tonino (Santarcangelo di Romagna, 1920 – 2012)

Scroll Up