Home > Ultima ora cronaca > Traffico di sostanze dopanti, operazione “Davide & Golia” arriva anche a Rimini

Traffico di sostanze dopanti, operazione “Davide & Golia” arriva anche a Rimini

Tre arresti, 12 denunce e 38 perquisizioni a seguito delle indagini coordinate dalla Procura di Torino, per traffico di sostanze dopanti.

I militari del Nas di Torino hanno dato esecuzione alle misure cautelari, ai domiciliari, in seguito all’operazione ‘Davide & Golia’ nelle province di Alessandria, Arezzo, Avellino, Brescia, Catania, Cuneo, Frosinone, Imperia, Reggio Calabria, Rimini dove è stata rintracciata una persona informata sui fatti che non è stata arrestata, Roma, Salerno, Torino, Vercelli e Verona, con epicentro nel Pinerolese (Torino).

L’operazione, arrivata al culmine delle indagini partite nel 2019, ha disarticolato un consolidato traffico di sostanze dopanti e anabolizzanti, anche a effetto stupefacente, con legami commerciali anche all’estero.
Scroll Up