Home > Ultima ora cronaca > Tragedia di Villa Verucchio, dopo 20 giorni morto anche il marito

Tragedia di Villa Verucchio, dopo 20 giorni morto anche il marito

Nemmeno lui ce l’ha fatta. Giampiero Malavolta, il 52 enne investito da un pick up a Villa Verucchio insieme alla moglie è morto a 20 giorni dall’incidente. Sandra Semprini, la consorte di 49 anni, era deceduta per le gravi ferite dopo tre giorni all’ospedale Bufalini di Cesena.

Malavolta, carabiniere in pensione, aveva prestato servizio proprio a Villa Verucchio fino al congedo. Rimasto vedovo, si era rifatto una vita con Sandra. Stavano passeggiando assieme nel tardo pomeriggio sul ciglio di via Valle, quando erano stati travolti dal pesante veicolo condotto da un 75 enne riminese.

Scroll Up