Home > Ultima ora cronaca > Turiste rapinate a Riccione, subito presi in tre e uno sfascia caserma CC

Turiste rapinate a Riccione, subito presi in tre e uno sfascia caserma CC

Rapinate di cellulari e portafogli a due turiste, ma i Carabinieri rintracciano subito tre giovani stranieri residenti in Lombardia che avevano i loro beni. E’ successo la notte scorsa a Riccione, dove i militari hanno denunciato il trio per rapina e uno di loro anche per danneggiamento aggravato della caserma: durante le identificazioni ha dato in escandescenza prendendosela con una finestra.

Dopo l’allarme delle ragazze rapinate, i Carabinieri immediatamente avevano perlustrato i paraggi e individuato degli individui che rispondevano alle descrizioni fornite dalle vittime. Sottoposti a perquisizione personale, avevano addosso i telefoni cellulari e i portafogli sottratti poco prima, contenenti poche decine di euro, che sono stati restituiti alle vittime.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up