Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Tutto sulla Laurea in scienze della formazione

Tutto sulla Laurea in scienze della formazione

In periodi di difficoltà economica e sociale, come la recente pandemia o l’attuale situazione politica, la cosa migliore da fare è attivarsi per aumentare le proprie competenze. Reinventarsi o crearsi una nuova professione nel mondo del lavoro è la scelta più saggia che si possa fare in ottica futura. Seguire un corso di formazione o iscriversi ad un corso di Laurea, come ad esempio il percorso di scienze della formazione primaria eCampus, diventa una scelta tutto sommato semplice considerando la modalità di fruizione delle lezioni online. 

È una modalità di studio che ben si concilia con il lavoro, e può essere l’opzione vincente anche per gli studenti che hanno appena terminato la scuola secondaria di secondo grado. Il vantaggio è sicuramente quello di gestirsi in autonomia tempi e modalità di apprendimento, senza dover seguire necessariamente i corsi in aula, con tutti i pro del caso. Grazie alla laurea online è infatti possibile mantenere un alto standard di formazione eliminando però le incombenze legate a spostamenti, orari e fastidiosi tempi morti tipici della vita accademica.

 

Cosa si fa con la Laurea in Scienze della formazione primaria?

La Laurea in Scienze della formazione primaria ha a che fare con tutto quello che concerne la formazione e l’educazione, soprattutto in ambito educativo nella scuola primaria o dell’infanzia, ma anche nei centri ricreativi e sociali, nelle cooperative o negli istituti privati. Favorisce lo sviluppo di insegnanti polivalenti capaci di integrare creatività, flessibilità e attenzione all’interno della scuola dell’infanzia o primaria.

Nell’atto pratico il laureato in Scienze della formazione primaria progetta interventi educativi, definisce percorsi di apprendimento, promuove la motivazione intrinseca degli studenti, utilizza le tecnologie per la didattica per ottimizzare il proprio lavoro.

Gli sbocchi lavorativi riguardano le figure di:

  • Educatore
  • Operatore pedagogico
  • Educatore sociale
  • Animatore ludico e ricreativo
  • Educatore in ambito giudiziario
  • Tutor in contesti formativi

Statistiche dicono che circa l’88% dei laureati in Scienze della formazione primaria trovano occupazione entro il primo anno dal conseguimento del titolo, e il dato sale al 96% a distanza di cinque anni. L’alto tasso occupazionale all’interno di istituti pubblici e privati porta a un aumento considerevole dei contratti di lavoro a tempo indeterminato, con retribuzioni che si aggirano intorno ai 1300 euro mensili dopo soli 5 anni di lavoro.

Interessante anche il dato che indica il 33% dei laureati proseguire con l’attività lavorativa intrapresa durante il percorso di formazione, con aumenti ovvi nelle condizioni di lavoro. Ciò significa che già prima di prendere il titolo, 1 su 3 inizia a lavorare durante gli studi, conciliando esami e lavoro.

 

Quanti anni per laurearsi in Scienze della formazione primaria?

Il corso di Laurea magistrale in Scienze della formazione primaria è solitamente di durata quinquennale, ma con i corsi online c’è la possibilità di conseguire la Laurea anche in un solo anno scolastico. Grazie a tutor qualificati e metodi di studio aggiornati, le lezioni saranno personalizzate con orari flessibili che si adattano alle esigenze dello studente.

I corsi online sono validi a tutti gli effetti e riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione (con Decreto Provv.to Perugia del 12/04/2001). Tutte le pratiche burocratiche per il conseguimento della Laurea verranno risolte dal servizio annesso all’università telematica.

 

Quali esami ci sono in Scienze della formazione primaria?

Le materie di studio sono soprattutto di tipo umanistico, psicologico e pedagogico. Come: 

  •  Pedagogia generale e sociale
  • Psicologia generale
  • Storia della pedagogia
  • Psicologia dell’adolescenza e dell’età adulta
  • Pedagogia sperimentale
  • Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione
  • Didattica e Pedagogia speciale
  • Linguistica Italiana
  • Discipline demo etnoantropologiche
  • Abilità informatiche e telematiche
  • Antropologia
  • Sviluppo dei processi cognitivi
  • Storia della filosofia
  • Psicologia Dinamica
  • Lingua inglese

Probabilmente il vero punto forte della Laurea in Scienze della formazione primaria riguarda l’utilità sociale che il lavoro conseguente al conseguimento del titolo rappresenta. Inoltre la coerenza con gli studi fatti, la stabilità e sicurezza lavorativa e gli interessi culturali legati alla professione ne fanno un percorso di studi davvero consigliato.

Ultimi Articoli

Scroll Up