Home > Ultima ora sport > Un punto per il Retina Cattolica Volley nella trasferta marchigiana contro Bcc Fano Pedini

Un punto per il Retina Cattolica Volley nella trasferta marchigiana contro Bcc Fano Pedini

Torna dalla trasferta marchigiana con un punto in tasca il Retina Cattolica Volley, che ha perso al tie break contro Bcc Fano-Pedini nel turno di campionato infrasettimanale. “Finalmente abbiamo mosso la classifica – dice il coach Matteo Costanzi – portando via un punto con picchi di alta pallavolo. L’unico rammarico è quello di non essere riusciti, così come era accaduto contro Corridonia, a partire forti sin dall’inizio. In entrambe le trasferte abbiamo disputato un’ottima seconda parte di gara, arrivando al quarto set a Corridonia e al quinto contro Fano. Ecco, dalla prossima partita dovremo essere un po’ più bravi ad aggredire le avversarie sin da subito. Vedo comunque il bicchiere mezzo pieno, tanti spunti positivi, progressi continui, questo mi fa molto piacere. Sappiamo di aver lottato fino all’ultimo contro la Bcc Fano, abbiamo fatto sudare le avversarie, una prova da promuovere. Quando esci sconfitto, ma con una prestazione del genere, arrivando al tie-break, non dico che vai via appagato, perchè vorresti la vittoria, ma comunque vieni via a cuor leggero”.

Bcc Fano Pedini – Retina Cattolica volley 3-2 (25/17- 25/12 – 22/25 – 13/25 – 15/12)

Retina Cattolica volley
Bacciocchi 3, Giusti 9, Godenzoni 29, Gugnali 18, Mercolini 1, Ion 3, Caniato 8, Pasquini 0.
Franchi, Sanchi, Fanelli n.e. Micheletti, Bigucci libero

Bcc Fano Pedini
Tallevi Diotallevi 31, Giuliodori 12, Montesi 1, Pasquali 1, Terenzi 4, Sacchi 18, Marcucci 1, Romano 5, Pamic 3

Scroll Up