Home > Cultura e Spettacoli > Un tempio Shintoista alle pendici del Monte Titano

Un tempio Shintoista alle pendici del Monte Titano

A volte le scoperte avvengono veramente per caso. Un piccolo tempio Shintoista alle pendici del Monte Titano nella vicina Repubblica di San Marino. A farmelo scoprire un gruppo di giapponesi in visita in Italia impegnati in un tour de force tra Firenze, Ravenna e San Marino. Solo i giapponesi possono riuscire a far cose del genere in tre giorni!

Io mi sono aggregato a questa piccola comitiva come fotografo seguendo la guida turistica che aveva il compito di accompagnarli assieme all’interprete. Dopo svariati giri tra le torri e i vicoli del centro storico di San Marino ecco che con l’auto varchiamo le porte di un agriturismo a Serravalle che tra lunghi filari di vigneti ed alberi di olivo ospita un monumento in stile Shintoista. Il gruppo di giapponesi aveva espresso un chiaro desiderio di visitare questo luogo. Ma perché e soprattutto cosa ci fa qui? Ammetto che per un momento sono rimasto basito, d’accordo che siamo nella terra della Libertà ma qual’era il significato di tutto questo? Il tempietto, fedele riproduzione di uno dei più antichi templi Shintoisti giapponesi è stato costruito direttamente nel paese del Sol Levante e spedito a San Marino. Un luogo visitabile da chiunque ma è chiaro che bisogna farlo con la giusta sensibilità che contraddistingue qualsiasi luogo di culto. Quel grande portale in legno, il giardino, il monumento, l’acqua purificatrice che scorre lungo cannuline di bambù mi hanno disorientato per un momento ma al contempo regalavano quel senso di pace e calma che personalmente mi coglie ogni volta che entro in qualche luogo ameno carico di spiritualità. Attenzione però, non dobbiamo parlare di una religione dato che lo Shintoismo non ha testi sacri o dogmi ma è più da interpretare come una filosofia intimista. Il tempietto è stato realizzato dall’associazione di amicizia nippo sammarinese ed inaugurato proprio quest’anno alla fine di giugno. Il monumento ha una funzione prettamente commemorativa, infatti ricorda le migliaia di vittime del grande terremoto del Tohoku che devastò il cuore del Giappone nel 2011. tempio shintoista1tempio shintoista2

Scroll Up