Home > Ultima ora cronaca > Unione Comuni Valmarecchia: l’illuminazione sarà a led. 1200 punti luce rinnovati

Unione Comuni Valmarecchia: l’illuminazione sarà a led. 1200 punti luce rinnovati

Pubblicato oggi il bando da 580mila euro per una serie di interventi di riqualificazione energetica nei Comuni della bassa Valmarecchia. Il progetto base per la gara, aperta fino al lunedì 4 dicembre, prevede la sostituzione di alcuni impianti di illuminazione pubblica con tecnologia led a Verucchio, Santarcangelo e Poggio Torriana, dove verrà inoltre installato un impianto fotovoltaico su un edificio polifunzionale e sostituito un generatore di calore all’interno di una scuola elementare.

L’intervento è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito dei progetti di qualificazione energetica previsti dal Piano energetico regionale 2011-2013 con 380mila euro, integrati per i restanti 200mila dai tre Comuni della bassa Valmarecchia in proporzione agli interventi sui rispettivi territori.

In dettaglio, verranno rinnovati con apparecchi led 1.272 punti luce esistenti, di cui 884 stradali, 231 di arredo urbano e 157 sostituzioni della sola lampada, mantenendo il corpo illuminante attuale. Com’è noto, grazie alla maggiore efficienza e flessibilità di funzionamento, la tecnologia led permette elevati margini di risparmio energetico, oltre che una migliore percezione dell’ambiente notturno riducendo gli abbagliamenti e la luce intrusiva. La gradevolezza della visione, inoltre, sarà assicurata dalla scelta di una tonalità di luce calda.

Oltre al rinnovamento dei punti luce – che rappresenta la porzione più rilevante del progetto – il bando di gara prevede altri due interventi finalizzati al risparmio energetico sul territorio del Comune di Poggio Torriana: la realizzazione di un impianto fotovoltaico sopra un edificio polivalente situato in località Stazione e la sostituzione della caldaia interna della scuola elementare “Antonio Gramsci” di Torriana.

Il bando è pubblicato sull’albo pretorio online e sul sito web dell’Unione e dei tre Comuni della bassa Valmarecchia. Per partecipare alla gara, le offerte economiche dovranno essere presentate entro le ore 13 di lunedì 4 dicembre 2017 alla Centrale unica di committenza dell’Unione dei Comuni (Piazza Bramante 11, 47863 Novafeltria) o consegnate all’ufficio protocollo dell’Unione stessa, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.

Scroll Up