Home > Ultima ora politica > Unione Valconca. E’ scontro tra i sindaci Cipriani e Castellari

Unione Valconca. E’ scontro tra i sindaci Cipriani e Castellari

Dopo averci pensato un giorno, il sindaco di Montefiore Conca Wally Cipriani rende pubblica una telefonata ricevuta dal sindaco di Montescudo-Montecolombo Elena Castellari. La telefonata riguardava la presidenza dell’Unione Valconca. Il sindaco di Montefiore dice di essere scandalizzata dalla telefonata.

Scrive in un comunicato:

“Questa mattina (martedì 5 marzo)- racconta il Sindaco di Montefiore Conca Wally Cipriani- ricevo la telefonata del Sindaco di Monte Scudo – Monte Colombo,  Elena Castellari, la  quale  si propone di essere eletta Presidente dell’Unione Valconca. Sinceramente ho pensato solo ad un’unica cosa :Come ci si può abbassare a compiere certi gesti ? Dopo un anno e nove mesi di Presidenti facente funzione ed a distanza di appena 2 mesi dalle amministrative, pur di accaparrarsi una poltrona che potrebbe passare in” altre” mani, nel timore e nella paura che qualcun altro possa sedere su quella sedia, si cerca di raccattare nella maniera più triste i voti necessari per essere eletti, adducendo scuse banali ed inesistenti. “ “Mi dispiace- continua Wally Cipriani-la mia risposta è stata molto semplice e precisa: Io non scendo a certi livelli. La mia politica e le mie idee si identificano in un solo traguardo, il bene del mio territorio e dei miei cittadini, non mi presto a sostenere chi vuole occupare una Presidenza  solo ed esclusivamente per sottrarla a nuovi Sindaci neo eletti. Afferma infine il Sindaco di Montefiore”Mi chiedo ancora : Quale credibilità può avere un Presidente che cerca di raccattare consensi, nel peggiore dei modi, dietro infondate necessità e pretesti”

Scroll Up