Home > Eventi Cultura e Spettacoli > In Valmarecchia una serie di incontri con gli autori che parlano del territorio

In Valmarecchia una serie di incontri con gli autori che parlano del territorio

“Novaè … incontri con gli autori” è il titolo della rassegna letteraria itinerante, ideata e promossa da “Novaè”, la lista civica partecipata che si presenterà alle prossime elezioni amministrative del Comune di Novafeltria.

La manifestazione si svolgerà sull’intero territorio comunale, durante il mese di agosto e sarà articolata in incontri settimanali con autori, ciascuno dei quali avrà una diversa ubicazione. 

La scelta delle opere, degli autori e dei luoghi non è frutto della casualità, bensì del preciso intento di ritrovare un senso di comunità e di perseguire, rendendolo concreto, nell’approccio con il pubblico, il senso della comunità partecipante.

Novafeltria, con le sue frazioni, sarà, dunque, teatro di una serie di incontri in cui il libro non è solamente l’oggetto della presentazione, ma, unitamente al suo autore, funge da tramite per una preziosa occasione di socialità e di conoscenza, culturale e fra persone.

L’iniziativa, infatti, non si esaurisce in un solo evento, ma in una serie di appuntamenti con il pubblico, liberi e gratuiti, che costituiscono i vari “momenti di sosta” di un itinerario nel corso del quale sarà possibile avviare una riflessione condivisa su tematiche di innegabile interesse, che spaziano dalla ricostruzione e rievocazione storica, al romanzo in cui l’autore si sofferma nella narrazione delle vicissitudini ed esperienze del vivere quotidiano. 

“Novaè … incontri con gli autori” prende il via mercoledì 4 agosto a Perticara, Piazza Matteotti, per la presentazione del libro “Le vie dell’ambra. The ancient cultural and commercial communication between the peoples.” a cura di Pier Luigi Cellarosi.

Le vie dell’ambra sono i tragitti lungo i quali, sin dalla preistoria, si snodavano i commerci della preziosa resina. Dal mar Baltico, l’ambra giungeva sino alle coste dei mari di Italia, per arrivare nei centri di lavorazione, ove veniva utilizzata per la creazione di gioielli e utensili. I manufatti venivano poi commercializzati in tutta Europa e nel bacino del Mediterraneo.

La ricerca relativa alle vie di diffusione dell’ambra, ha consentito di scoprire dettagli di fondamentale rilevanza, per la conoscenza delle culture antiche ed oggi vuole trasformarle in un itinerario culturale europeo. Il progetto, che già accomuna  numerosi paesi, speriamo possa a breve coinvolgere anche la nostra valle, importante crocevia di scambi commerciali e culturali. 

La rassegna proseguirà con il seguente calendario:

– Mercoledì 11 Agosto, Secchiano, Giardino di Palazzo Cappelli, “Galasso da Secchiano conte di Montefeltro” sarà presente l’autore Roberto Monacchi;

– Giovedì 19 Agosto , Torricella, “La chiave del cerchio”, sarà presente l’autore Gino Ottaviani;

– Mercoledì 25 Agosto, Novafeltria, Piazza Vittorio Emanuele, “Nuvole di drago”, sarà presente in collegamento l’autore Cristiano Varotti.

Tutti gli incontri avranno inizio alle ore 20.30.

Ultimi Articoli

Scroll Up