Home > Ultima ora Attualità > Verucchio, il 20 agosto incontro serale di Hera sulle novità della raccolta dei rifiuti

Verucchio, il 20 agosto incontro serale di Hera sulle novità della raccolta dei rifiuti

Hera organizza il 20 agosto il secondo incontro serale sulle novità nella raccolta dei rifiuti a Verucchio.

Nuovi contenitori con calotta più grande per l’indifferenziato, nuova raccolta di sfalci e potature e bidoni dell’organico con oblò sono le principali innovazioni introdotte da settembre nella zona residenziale.
Martedì 20 agosto alle 21 presso la residenza municipale in Piazza Malatesta a Verucchio, avrà luogo il secondo ed ultimo incontro organizzato da Hera e Amministrazione comunale per spiegare le importanti novità che dal mese di settembre interesseranno i servizi ambientali della zona residenziale.
Nelle zone residenziali del territorio comunale saranno introdotte importanti novità nel sistema di raccolta dei rifiuti, per aumentare la quantità e qualità della raccolta differenziata e per prepararsi gradualmente alla tariffa puntuale, il nuovo modello tariffario che terrà conto dell’effettiva produzione di rifiuti indifferenziati, incentivando i comportamenti virtuosi.

Innanzitutto tutti i contenitori stradali dell’indifferenziato saranno sostituiti con dei nuovi contenitori dotati di calotte più grandi, da 30 litri anziché 15, a cui si potrà accedere attraverso la nuova tessera per i servizi ambientali: la Carta Smeraldo.

Saranno inoltre posizionati nuovi contenitori dedicati alla raccolta di sfalci e ramaglie, anche questi apribili con la Carta Smeraldo; infine i bidoni dell’organico saranno sostituiti con dei nuovi contenitori dotati di oblò, con l’obiettivo di ridurre i conferimenti scorretti e migliorare la qualità del rifiuto raccolto. Solo se ben conferito e utilizzando esclusivamente sacchetti compostabili, l’organico è avviato a effettivo recupero presso gli impianti, dove viene trasformato in compost, un terriccio utilissimo per l’agricoltura e il giardinaggio.

Da lunedì 12 agosto personale incaricato da Hera ha iniziato la distribuzione, casa per casa, della Carta Smeraldo e del materiale informativo, mentre da mercoledì 11 settembre inizierà la sostituzione ed implementazione dei cassonetti stradali.

La raccolta porta a porta integrale
Le attività di riorganizzazione del servizio di raccolta si completeranno successivamente con l’attivazione del porta a porta della zona extraurbana per la raccolta di carta, plastica e lattine, organico, vetro e indifferenziato.
Tutte le iniziative sono state fortemente volute dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Hera con l’intento di potenziare le prestazioni ambientali e il rispetto dell’ambiente: questo sistema permetterà infatti di migliorare il decoro cittadino, la qualità e quantità della raccolta differenziata.

L’obiettivo per il Comune di Verucchio, che nel 2018 ha raggiunto il 67% di raccolta differenziata, è di raggiungere il 79% entro il 2020.
Rimangono inalterati i servizi collaterali già attivi: gli oli vegetali possono essere conferiti presso i contenitori stradali presenti in Via Banfi, 12 (parcheggio), Via Nanni, 34 (parcheggio) e Piazzale Risorgimento. E’ possibile conferire tutti i rifiuti (tranne indifferenziato e organico) presso la Stazione Ecologica di Via Nilde Jotti (o nelle altre presenti nella Provincia) aperta il martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 12.30, il giovedì e sabato dalle 14.00 alle 18.30. Il conferimento dei rifiuti differenziati presso la stazione ecologica anche per il 2019 consente di ricevere un incentivo economico in base alla tipologia di rifiuto conferito e alla quantità.

Per maggiori informazioni: chiamare il Servizio Clienti Hera 800.999.500, numero gratuito da rete fissa e mobile, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22, sabato dalle 8 alle 18, oppure scarica la app “il Rifiutologo”, disponibile anche on-line su www.ilrifiutologo.it.

Scroll Up