Home > Ultima ora Attualità > Verucchio: Paolo e Francesca interpretati dai bambini con versi e disegni

Verucchio: Paolo e Francesca interpretati dai bambini con versi e disegni

Con i loro disegni e i loro versi sul tema Paolo e Francesca è stato realizzato un libro i bimbi-pittori e poeti lo hanno ricevuto in dono alla Biblioteca Don Milani di Villa Verucchio.

Tutto è nato in occasione del “Maggio dei Libri”, che nella ricorrenza del 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri è stato declinato sul tema “amor…” incarnato dai personaggi di Paolo Malatesta da Verucchio e Francesca da Polenta da Rimini, la cui tragica vicenda è narrata, come universalmente noto, nel Canto V dell’Inferno. Invece di proporre i tradizionali laboratori in presenza, ai piccoli è stato infatti consegnato un kit gratuito per la realizzazione appunto di un disegno e di una poesia in rima sulla notissima tragica storia d’amore. Disegni poi raccolti in un volume rilegato che rimarrà conservato nella biblioteca.

L’appuntamento si è tenuto sabato mattina e sono state la direttrice Lisetta Bernardi e l’assessora alla cultura Linda Piva a fare dono del volumetto ai bambini, alcuni dei quali nel frattempo passati alle scuole medie e “sostituiti” quindi dai genitori perché in classe. “E’ stato un momento di bella partecipazione e condivisione e il frutto del lavoro di questi giovanissimi verucchiesi resterà a disposizione dell’intera comunità facendo da stimolo a tutti i bimbi. Per ringraziarli, abbiamo anche letto a voce alta i loro lavori, tutti molto belli”, commenta proprio l’amministratrice.

Ultimi Articoli

Scroll Up