Home > Cronaca > Video porno e frasi oscene a bambina undicenne. Denunciato giovane di Novafeltria

Video porno e frasi oscene a bambina undicenne. Denunciato giovane di Novafeltria

Ha inviato video pornografici e frasi oscene sullo smartphone bambina di meno di 11 anni. Lui è 20enne residente a Novafeltria, in provincia di Rimini, ed è stato denunciato per corruzione di minore.

A fare scattare le indagini, come riporta l’Ansa, era stata la denuncia presentata dalla madre della minore, residente a Capoterra, nell’hinterland di Cagliari. Aveva visto che sul telefonino della figlia erano arrivati i video pornografici e le frasi a carattere sessuale.

Il 20ene sapeva ed era stato informato che la proprietaria del telefono era una minorenne, ma nonostante questo ha continuato a inviare i video a luci rosse, fermandosi solo quando la mamma della bambina lo ha chiamato. È stato lui stesso a presentarsi con il vero nome. La mamma ha presentato una denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini.

L’abitazione del 20enne è stata perquisita dai carabinieri di Novafeltria, al lavoro su delega della Procura di Cagliari, che hanno sequestrato il telefonino con il quale ha inviato i messaggi e i video porno.

Scroll Up