Home > Ultima ora cronaca > Villa Verucchio, diciottenne sorpreso con 500 grammi di marijuana. Arrestato

Villa Verucchio, diciottenne sorpreso con 500 grammi di marijuana. Arrestato

I Carabinieri della Stazione di San Leo hanno arrestato un giovane, 18enne di Verucchio, dopo averlo sorpreso mentre spacciava e aver rivenuto in una borsa di cartone 500 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga, posta poi sotto sequestro.

L’arresto è stato portato a termine dai militari per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane era stato colto in flagrante nella serata di ieri a tradirlo i movimenti sospetti suoi e di alcuni giovani in Piazza Aldo Moro a Villa Verucchio.

Nella mattinata di oggi il ragazzo è comparso di fronte al giudice dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza della Compagnia dei Carabinieri di Novafeltria. Il giudice ha convalidato l’arresto e a seguito della richiesta di patteggiamento del legale difensore lo ha condannato a un anno e dieci mesi di carcere e al pagamento di una multa di 4.000 euro, pena sospesa.

Scroll Up